FOLLOW US
Back

Tuscia Creativa

Tuscia Creativa
Tuscia Creativa
Innovare il territorio
Tuscia Creativa
Tuscia Creativa | Innovare il territorio

Un accordo di collaborazione strategica, siglato tra Medioera e Lazio Innova, per conto della Regione Lazio, rivolto a tutti i creativi del territorio viterbese, enti, comitati, singoli e associazioni che hanno idee da proporre e vogliono cogliere l’opportunità di essere assistiti dallo Spazio Attivo di Lazio Innova, per sviluppare il proprio progetto e verificarne le prospettive imprenditoriali.

Con questa call, si cercano partner creativi che siano interessati a sviluppare delle collaborazioni e delle sinergie, con l’obiettivo di contribuire a rafforzare l’ecosistema dell’innovazione nella Tuscia Viterbese. Un’iniziativa che vuol favorire la nascita di nuovi progetti imprenditoriali e di startup innovative nei settori culturale e creativo.

I principali ambiti di applicazione della call sono, beni culturali, nuove tecnologie e web, architettura e design, automazione e robotica, cinema e audiovisivo, grafica, arte e fotografia, editoria, illustrazione, fumetto, musica e sound, teatro, danza e performance dal vivo, fashion e moda. Il bando Tuscia Creativa è pensato per portare partner dei settori creativi, singoli, liberi professionisti, enti o associazioni inserirsi nell’attività dello Spazio Attivo di Viterbo, in modo da dar vita a nuove iniziative imprenditoriali e in specie in ambito culturale.

Le candidature dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente il cui

Modello è scaricabile dal sito www.lazioinnova.it (allegato 1),da consegnare a mano presso la sede dello Spazio Attivo di Viterbo – Via Faul 20/22 o inviate per posta elettronica all’indirizzo e-mail viterbo@lazioinnova.it.Entro quindici (15) giorni dalla presentazione del progetto, i proponenti saranno invitati a un colloquio per approfondirne a valutarne:

·il potenziale innovativo;
·la capacità di valorizzare il territorio;
·la capacità di costruire reti e potenziali interazioni con le attività svolte dagli altri soggetti dell’ecosistema (startup, makers, talent, preincubati, creativi, ecc). Al termine del percorso di valutazione, i proponenti saranno invitati a sottoscrivere l’Accordo di Collaborazione, il cui Modello è scaricabile dal sito www.lazioinnova.it  (allegato 2).