FOLLOW US
Back

Opera senza Corpo - Insania della Radice

Opera senza Corpo - Insania della Radice

MI PIACE!

484 699 0
- DESCRIZIONE DEL PROGETTO -
Quando abbiamo deciso di fermarci ad affrontare il fantasma del Macbeth sapevamo che avremmo dovuto iniziare a diffidare delle nostre certezze, a farle lentamente vacillare. Sapevamo che se ci fossimo fermati a guardarlo ci saremmo ritrovati noi ad essere osservati, indagati. Probabilmente sviscerati. Il lavoro con gli attori è stato veramente difficile: non volevamo corpi, volti e toni che recitassero la parte, volevamo colpevoli che cercassero fantasmi-complici per banchettarci insieme. Volevamo che animi nobili ed eroici godessero del proprio inferno. Abbiamo avuto bisogno del corpo per poi abbandonarlo in totale ascolto del buio, che può spaventare ma a volte può anche piacere.
Un tuffo in quel nero dove sono nascoste le belve, complici, che aspettano solo di essere liberate.
Bianco e nero. Dentro e fuori. Nessuna voce, nessun corpo, solo rilievi pungenti di forme invisibili
Portate le goccette. Have a nice trip.

MI PIACE!

484 699 0


COMMENTI (0) | Per partecipare alla conversazione dovete registrarvi