FOLLOW US
Back

Immagina

Immagina
Immagina
dove l'immaginazione prende forma e diventa realtà
Immagina
Immagina | dove l'immaginazione prende forma e diventa realtà

A Roma dal 16 al 30 settembre a prendono il via quattro laboratori a cura dell'associazione Ultrablu per ragazzi dai 12 ai 19 anni: Urban Sketching, Disegno nei musei e nei luoghi storici di Roma, La voce del silenzio e Memoria, poesia e illustrazione. Attraverso esperienze relazionate al disegno, alla musica, alla memoria, ai territori, alle culture, all’integrazione di sguardi, i laboratori invitano i partecipanti a mettersi in gioco divertendosi e imparando. Un'occasione per esplorare, osservando, ascoltando e condividendo, le potenzialità del pensiero creativo, infine, per reimmaginare il proprio modo di stare al mondo, crescendo insieme come persone e collettività.

​Il progetto prevede la figura "animatori-artisti" , che avranno il compito di accogliere e incoraggiare tutti i partecipanti e offrire loro le conoscenze necessarie per l'utilizzo degli strumenti e dei linguaggi della creazione immaginativa, visiva, sonora e letteraria. Attraverso un dialogo costante, aiuteranno i ragazzi a trovare le tecniche più adatte al loro universo personale. I laboratori non si baseranno sull'insegnamento accademico ma si concentreranno sullo sviluppo della creatività, senza pregiudizi formali o di altro genere. Ogni operatore avrà l'atteggiamento del "ricercatore", di colui che guarda con curiosità e attenzione tutte le espressioni che il mondo gli presenta. 

 

Urban Sketching: raccontare il centro di Roma attraverso il disegno, per cogliere l'essenza e le caratteristiche dei Rioni della città e delle persone che li vivono. Sette incontri distribuiti in quattro settimane, dal 17 al 30 settembre dalle 15:00 alle 19:00. A cura di Giacomo Calderoni e Laura Cagnoni.

Disegno nei musei e nei luoghi storici di Roma: passeggiare con gli occhi chiusi su monumenti e opere d'arte per cogliere stili e dettagli, forma e memoria. I partecipanti saranno seguiti nella lettura delle opere e nella pratica di raffigurare, creare, trasformare. Sette laboratori di quattro ore nei luoghi storici di Roma, dalle ore 15:00 alle 19:00. A cura di Tristano Monaca e Andrea Calcagno.

La voce del silenzio: un'occasione per contatare a Roma se stessi e l'"altro" attraverso suoni, canzoni, teatro e ritmo, realizzando anche percussioni con materiali di riciclo. Sette incontri da quattro ore ciascuno a partire dal 16 settembre dalle ore 15:00 alle 19:00. Laboratorio curato da Valentina Pedron, Chiara Benazzi e Michael Masci.

Memoria, poesia e illustrazione: riscoprire il patrimonio socio-culturale delle "borgate storiche" attraverso la memoria della Resistenza e dei territori, realizzando percorsi creativi di condivisione, osservazione, rielaborazione e lavoro "in relazione". Sette incontri distribuiti dal 18 al 27 settembre. A cura di Eleonora Sole Mollicone e Camilla Viscusi

- MORE IMAGES -
Immagina