FOLLOW US
Back

Creative Living Lab

Creative Living Lab
Creative Living Lab
rigenerazione urbana
Creative Living Lab
Creative Living Lab | rigenerazione urbana

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo MiBACT Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie urbane, di seguito DGAAP, bandisce la I edizione del “Premio CREATIVE LIVING LAB”: un programma sui temi della rigenerazione urbana condivisa delle periferie Italiane.

L’iniziativa è finalizzata alla realizzazione di progetti innovativi di qualità in ambito culturale e creativo orientati alla rigenerazione

e/o alla trasformazione di spazi interstiziali, aree o edifici abbandonati o dismessi e zone di verde non curate. L’obiettivi del bando sono è creare luoghi per attività che possano contribuire a rigenerare non solo la dimensione urbana ma anche quella socioculturale, fondata sui principi della partecipazione, dell’approccio integrato e della sostenibilità, senza consumo di suolo, e diffondere metodologie destinate alle comunità. Sensibilizzare i cittadini sui temi, le forme e la realizzazione di micro progetti di rigenerazione urbana, al fine di mettere in evidenza l’importanza, nelle operazioni di riqualificazione.

I progetti potranno essere attivati, a titolo di esempio, workshop relativi a nuove modalità di lettura e progettazione del territorio, seminari di arti performative, laboratori di creatività artistica e grafica, percorsi espositivi e di dattici, etc. Tali proposte dovranno realizzare anche nuove forme di utilizzo degli spazi, al fine di coinvolgere istituzioni, professionisti, artisti, cittadini e soggetti attivi sul territorio, al fine di individuare modalità di autorganizzazione dal basso, tali da favorire un processo di empowermente di riappropriazione nelle comunità coinvolte. A titolo esemplificativo si può consultare l’Osservatorio per il riuso di spazi a fini creativi, artistici e culturali disponibile sul sito DGAAP al seguente indirizzo: http://www.osservatorioriuso.it/

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 205.000,00, mentre il finanziamento concedibile a ciascun soggetto proponente ammonta ad un massimo di €34.000,00 assegnato sulla base dell’elaborazione di una graduatoria di merito.

La proposta, a firma del rappresentante legale, deve essere inviata, pena esclusione, tramite la piattaforma dedicata, previa registrazione, entro e non oltre le ore 12 del 16 luglio 2018. Al seguente link i formulari del bando e maggiori informazioni: http://www.aap.beniculturali.it/creative_living_lab.html