FOLLOW US
Back

Banksy

Banksy
Banksy
uno yatch per soccorrere i migranti
Banksy
Banksy | uno yatch per soccorrere i migranti

Lo street artist britannico Banksy ha finanziato una barca per soccorrere i rifugiati che tentano di raggiungere l'Europa dal Nord Africa. La nave, chiamata Louise Michel in onore di un'anarchica femminista francese, è partita in segreto il 18 agosto dal porto spagnolo di Burriana, vicino a Valencia, e solo nello scorso mese di agosto ha salvato 89 persone in difficoltà, tra cui 14 donne e quattro bambini.

Lo yatch è stato verniciato di rosa, con l'immagine di una bambina in giubbotto salvagente disegnata dallo stesso artista; la Louise Michel batte bandiera tedesca e ha un equipaggio di una decina di persone, tutti uomini e donne con nazionalità diverse. Bansky ha investito i suoi soldi nella nave che gira per il Mediterraneo in cerca di migranti da salvare. L'artista senza volto, disegnatore di graffiti e murales, ha acquisrtato uno yacht e finanziato l'iniziativa di soccorso iniziata già da qualche tempo nel tratto di mare fra la Libia e l'Italia. 

Già a partire dal settembre 2019 Banksy aveva contattato via email Pia Klemp, ex capitana di varie barche di Organizzazioni non governative che hanno salvato migliaia di migranti negli ultimi anni. Nella mail, l'artista le ha scritto: "Ciao Pia, ho letto la tua storia sui giornali. Sono un artista del Regno Unito e ho fatto alcune opere ispirate alla crisi dei migranti. Ovviamente non posso tenere per me i soldi. Potresti usarli tu per comprare una barca o qualcosa del genere? Fammi sapere per favore, buon lavoro, Banksy".

Il periodico britannico The Guardian ha dichiarato che dall'inizio dell'anno 7.600 migranti sono stati intercettati e rispediti in Libia; inoltre sarebbero circa 500 i migranti morti in mare solo dall'inizio del 2020, mentre quasi 20 mila sono sopravvissuti nel loro viaggio della speranza per l'Italia e Malta. Claire Faggianelli, attivista che ha organizzato la prima missione della nave soccorso di Banksy, afferma: "Vogliamo svegliare la coscienza dell'Europa".

- MORE IMAGES -
Banksy