FOLLOW US
Back

"Obiettivo Terra"

"Obiettivo Terra"
concorso fotografico dedicato ai Parchi Nazionali italiani
"Obiettivo Terra" | concorso fotografico dedicato ai Parchi Nazionali italiani

Un concorso fotografico per esaltare le bellezze naturali dei parchi italiani; un contest che punta l’obiettivo sul patrimonio naturale delle nostre aree protette, quei luoghi green ancora incontaminati che rendono il Bel Paese affascinante e ricco di tesori anche dal punto di vista naturalistico.

Le bellezze naturali italiane racchiuse in una foto
Con questa finalità è ripartito il concorso nazionale di fotografia geografico - ambientale “Obiettivo Terra”, giunto quest’anno alla sua settima edizione. In un momento in cui spesso l’uomo tende a dimenticare il valore del patrimonio floristico di un territorio è importante ricordare come sia la natura a rappresentare la fonte primaria della nostra stessa vita.

Il contest
Il concorso è aperto fino al prossimo 22 marzo a tutti i cittadini residenti in Italia e parteciparvi è davvero semplice. Basta munirsi di una macchina fotografica e immergersi nell’atmosfera di un Parco Nazionale o Regionale italiano (elenco completo si può trovare al sito Federparchi parks.it). Il vincitore, scelto da una giuria di esperti in materia geografica-ambientale, scientifica, sociologica, mediatica e fotografica, riceverà un premio di 1000 euro più una targa ricordo della Fondazione UniVerde e della Società Geografica Italiana. La foto inoltre sarà esposta su una maxi affissione a Roma. Inoltre, l’immagine prima classificata sarà esposta insieme alle altre arrivate in finale nella magica cornice internazionale del Palazzo di Vetro dell’Onu, grazie alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a New York.

I vincitori
E questo non è tutto. Gli altri finalisti del contest non torneranno infatti a casa a mani vuote. Saranno selezionate anche altre foto, come vincitrici di speciali categorie quali Alberi e Foreste, Animali, Fiumi e Laghi. Nell’edizione 2016 se ne aggiungono anche altre: FAO Legumi dai Parchi, Giubileo e via Francigena, ONU-Accordo di Parigi e Madre Terra. Ognuna in questo caso verrà omaggiata di una targa ricordo del concorso che vedrà il 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra, come giorno di premiazione.