SEGUICI SU
Indietro

Maker Faire 2019

Maker Faire 2019
Maker Faire 2019
dal 18 al 20 ottobre
Maker Faire 2019
Maker Faire 2019 | dal 18 al 20 ottobre

Sta per tornare Maker Faire Rome – The European Edition, la più importante manifestazione sull’innovazione. Un evento ricco di invenzioni e creatività, che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. È il luogo dove maker, imprese e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte. Riunisce gli appassionati di tecnologia, gli artigiani digitali, le scuole, le università, gli educatori, gli hobbisti, i centri di ricerca, gli artisti, gli studenti e le imprese. Un luogo dove mostrare le proprie creazioni e condividere conoscenze. I visitatori si recano a Maker Faire per “ intravedere” il futuro e trovare l'ispirazione per diventare essi stessi “Makers”.

Dal 18 al 20 ottobre 2019, l’evento chiama a raccolta il mondo dei maker e degli innovatori, con aziende, startup, università e centri di ricerca. Organizzato da Innova Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma, per tre giorni la Nuova Fiera di Roma riunirà impresa, scienza, manifattura, arte, spazio, artigianato, tecnologia, educazione, cibo e agricoltura

Tra le novità di quest'anno ci sarà uno spazio dedicato al mondo dell’intelligenza artificiale. Le Università e i Centri di ricerca hanno creato un nuovo Laboratorio nazionale CINI chiamato AIIS “Artificial Intelligence and Intelligent Systems”. Lo scopo è costruire un ecosistema italiano dell’intelligenza artificiale per valorizzare le eccellenze nazionali e rafforzare il ruolo scientifico e tecnologico dell’Italia in Europa e nel mondo.

Il Maker Faire 2019 sarà l'occasione per nutrire la rete di collaborazione e scambio tra enti di ricerca, istituzioni e aziende interessate alla tecnologia più strategica perché l’intelligenza artificiale interessa i settori più importanti della società. Medicina, istruzione ed educazione, tecnologie per il benessere, l’invecchiamento, fino alle discipline umanistiche e culturali.

Immagini Correlate