SEGUICI SU
Indietro

NASCE WEGIL

NASCE WEGIL
NASCE WEGIL
uno spazio, finalmente, restituito alla comunità
NASCE WEGIL
WEGIL

La Casa della Gioventù Italiana del Littorio di Trastevere, opera di Luigi Moretti, fu progettata a partire dal 1933 e inaugurata nel 1937. L’edifico doveva offrire gli ambienti e l’attrezzatura per l’educazione e la preparazione politico-militare e ginnico-sportiva, nonché l’assistenza sanitaria e sociale della gioventù. WEGIL è stato restituito ai cittadini l’8 dicembre, in concomitanza con la mostra ‘Leggere’ di Steve McCurry (40 fotografie e immagini del noto artista americano) evento, questo, che ha riscosso un grande successo di pubblico.

La riapertura dell’edificio, la cui gestione è affidata alla società regionale LAZIOcrea, è stata resa possibile grazie all’opportunità offerta da Art Bonus, un sistema innovativo di compartecipazione tra pubblico e privato restituisce ad alcuni luoghi di grande richiamo storico e artistico una fruizione pubblica. L’imponente edificio è composto da due corpi di fabbrica suddivisi su più piani. Al pian terreno si trovano gli spazi dedicati all’animazione culturale con eventi, mostre, conferenze e meeting. Il piano rialzato è dedicato alle attività enogastronomiche e a quelle di lettura e di studio, mentre, al primo piano, sono presenti imponenti e ampi spazi espositivi. Il piano interrato ospiterà stabilmente la scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volontè, mentre ai piani quarto e quinto sarà allestita una mostra permanente dedicata alle opere dell’architetto Luigi Moretti.

WEGIL è uno spazio culturale polivalente e creativo, luogo di riferimento di Regione Lazio, per rappresentare l’eccellenza del territorio nel campo culturale, turistico ed enogastronomico, attraverso la collaborazione con Associazioni, Terzo Settore, Università, Enti di Ricerca ed imprese.

Tutte le iniziative e gli eventi sono consultabili sul sito: www.wegil.it

- Gli Spazi -