SEGUICI SU
Indietro

THE DARKROOM PROJECT 8

THE DARKROOM PROJECT 8
THE DARKROOM PROJECT 8
a Palazzo Doria Pamphilij di San Martino al Cimino (VT)
THE DARKROOM PROJECT 8
THE DARKROOM PROJECT 8 | a Palazzo Doria Pamphilij di San Martino al Cimino (VT)

Dal 18 al 20 settembre, all’interno del Palazzo Doria Pamphilij di San Martino al Cimino in provincia di Viterbo, si svolgerà "The Darkroom Project Otto", un evento multidisciplinare di ampio respiro, concepito dalla riscoperta di una vecchia tecnologia vissuta in chiave contemporanea: la stampa fotografica in camera oscura.

L'evento è parte del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalla Regione Lazio Politiche Giovanili e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù, prodotto e organizzato dalla Tevere Art Gallery in collaborazione con ScuderieMArteLive.

Durante la manifestazione sarà allestita una camera oscura dove sette stampatori, accompagnati dalle note di pianoforte, flauto e voce soprano, si cimenteranno nella stampa di 6 negativi in un’unica gigantografia di 1 x 5 mt, iI pubblico potrà assistere direttamente entrando nella camera oscura e osservare l'antica stampa grazie alla magia dei sali d’argento. In mostra anche le gigantografie ai sali d’argento realizzate da Luciano Corvaglia per il lavoro multipremiato di Francesco Zizola, una selezione delle opere degli artisti che hanno partecipato alla manifestazione nelle precedenti edizioni,  una selezione delle stampe ai sali d’argento stampate da Luciano Corvaglia del grande fotografo scomparso Giovanni Cozzi. 

Sabato 19 settembre, alle ore h 15:00, in programma la lettura portfolio di fotografie in bianco e nero e colori (analogiche e digitali) dei grandi professionisti Angelo Raffaele Turetta, Gerald Bruneau e Dario De Dominicis, domenica 20, alle h 11:00, il workshop "La fotografia contemporanea tra realtà e rappresentazione", una discussione con i professionisti della fotografia Roberto Cavallini, Dario De Dominicis e Angelo Raffaele Turetta. A conclusione la FAI VITERBO guiderà il pubblico alla scoperta delle bellezze del Palazzo e dell'Abbazia.

Immagini Correlate