SEGUICI SU
Indietro

SCUOLA ARTI ORNAMENTALI

SCUOLA ARTI ORNAMENTALI
SCUOLA ARTI ORNAMENTALI
Nel cuore della Roma storica una scuola nata del lontano 1885
SCUOLA ARTI ORNAMENTALI
SCUOLA ARTI ORNAMENTALI

La Scuola delle Arti Ornamentali nasce nel 1885 ponendosi come una delle più antiche e longeve scuole d'arte di Roma. Da allora per le sue stanze sono passati i più grandi artisti e decoratori italiani: da Boccioni a Severini, da Scipione a Mafai e Fazzini.

L' homo faber trova sede in un bel palazzo in Via San Giacomo. Tutti gli artisti e gli artigiani che, già professionisti o all'inizio del proprio percorso professionale, vogliono affrontare un percorso di crescita e confronto trovano qui il luogo giusto per impare un mestiere e per specializzarsi in una competenza già consolidata. Per ogni anno accademico, dal 1 settembre al 30 giugno, tutti i giorni della settimana, la Scuola offre corsi base ed avanzati per tutte le sfumature e le accezioni delle arti: dalla tessitura, alla pittura; dall'oreficeria alle vetrate artistiche; dalla pittura al restauro, dall'affresco alla ceramica; dall'incisione al mosaico; dal restauro del mobile, al disegno dal vero.

Per tutti i corsi sono previsti livelli base ed avanzato con una monte ore minimo di 80 ore fino a 250 ore per i corsi più specialistici.

Nella Scuola si sono formati e si formano, ancora oggi, i migliori tra gli artigiani e gli artisti più preparati del panorama nazionale ed internazionale, uno dei fiori all'occhiello della città di Roma e delle storiche botteghe artigiane tipiche della Roma più autentica e suggestiva che sta lentamente sparendo, nonostante il settore sia in grado, ancora oggi, di offrire opportunità di lavoro a tanti giovani. Un luogo protetto dove trovano rifugio i vecchi e i nuovi mestieri.

 

- Gli Spazi -