SEGUICI SU
Indietro

Scene d'amore

Scene d'amore
Scene d'amore
I set più romantici del lazio
Scene d'amore
Scene d'amore

Oggi facciamo un’immersione nei set da sogno del cinema italiano ed internazionale. Andremo, infatti, alla scoperta dei luoghi che ci hanno fatto e ancora ci fanno sognare ricordando scene e momenti indimenticabili e… al bacio!

Partiamo da Santa Marinella (Roma), esattamente dal Castello di Santa Severa, che fu la tappa della romantica prima volta di Babi e Step in Tre metri sopra il cielo. Da pochi anni il Castello è aperto alle visite, quindi potrete passeggiare dove Step parcheggiò la sua moto - nella suggestiva Piazza della Rocca – ed affacciarvi da una delle finestre che danno sul mare.

Uno dei primi pensieri – diciamoci la verità – davanti alle foto della Fontana di Trevi a Roma è sempre legato a La dolce vita, all’abito meraviglioso indossato dalla star Sylvia (Anita Ekberg) e allo sguardo estasiato ed incredulo del paparazzo Marcello, interpretato magistralmente da Marcello Mastroianni, che per questo ruolo vinse il Nastro d’Argento per il miglior attore protagonista. Anche il fortunato film diretto da Federico Fellini è stato premiato, tra l’altro, con la Palma d’Oro a Cannes e con l’ambitissimo Premio Oscar. Senza contare, poi, che Fontana di Trevi è uno dei celebri esempi di tardo Barocco italiano...

A poco meno di un km di distanza incontriamo la maestosa Piazza Navona, che ha fatto da sfondo ad uno dei classici italiani: Belle ma povere. Fu il seguito di Poveri ma belli e fa ovviamente parte della trilogia Poveri milionari. La commedia è interpretata – tra gli altri – da Marisa Allasio e dai romani Riccardo Garrone e Alessandra Panaro. Divertente e contornato dalla tipica ironia romana, con piccoli intrighi e amori litigarelli, il film termina con la scena cult delle tre coppie di sposini che corrono insieme verso la chiesa di stile Barocco Sant’Agnese in Agone.

Ferzan Ozpetek ha dedicato La finestra di fronte alla memoria dell’attore Massimo Girotti, venuto a mancare poco tempo dopo le riprese del film. Vi segnaliamo una location molto significativa, ovvero il Parco di Monte Caprino, in pieno centro storico a Roma, dove Simone e Davide si scambiavano lettere segrete ponendole tra le fessure del marmo dietro la fontana. È proprio in questo stesso luogo che, anni dopo, nasce un sentimento profondo tra Giovanna e Lorenzo.

Non possiamo non menzionare uno dei film più romantici degli ultimi anni, To Rome with love, diretto da Woody Allen. Qui ricordiamo la scena in cui jack e Monica si baciano e fanno progetti per il futuro a Villa Borghese, esattamente a Largo Pablo Picasso col Tempio di Esculapio sullo sfondo. Il film è stato girato a Roma tranne per quanto riguarda la romantica passeggiata di Michelangelo ed Hayley, che prendono la decisione di sposarsi in uno dei luoghi più romantici del Lazio, il Viale delle Cento Fontane di Villa d’Este a Tivoli (Roma).  

Terminiamo la nostra gita romana con un classico di cui non ci stanchiamo mai, Vacanze Romane! Sono tanti gli ambienti da visitare, in primis il Lungotevere, che diventa complice del bacio notturno tra Joe e la bella principessa Anna. Ma è praticamente impossibile guardare il film e non sognare ad occhi aperti mentre spiamo dolcemente il sentimento sempre più intenso che nasce tra i due: centro storico, Bocca della Verità, Trinità de’ Monti e la scalinata più famosa del mondo, Colosseo. Curiosità: la scena in cui Joe infila la mano nella Bocca della Verità è stata assolutamente improvvisata da Gregory Peck, che però non aveva avvertito la Hepburn, che rimane vistosamente e sinceramente spaventata.

- LE OPERE -