SEGUICI SU
Indietro

SARA CARNIMEO

SARA CARNIMEO
SARA CARNIMEO
Foto di Ilaria Magliocchetti Lombi
SARA CARNIMEO
SARA CARNIMEO

Un classico della letteratura fantastica che si veste con immagini nuove, realizzate con la tecnica del collage. Sara Carnimeo ha sviluppato questo progetto editoriale come lavoro di tesi negli anni di studio all’Istituto Europeo di Design, durante il corso di Comunicazione Visiva e Grafica. E lo ha poi visto concretizzarsi, stampato e distribuito, durante un tirocinio formativo da Armando Curcio Editore, la stessa casa editrice che aveva proposto l’idea agli studenti dello IED. Il libro è Viaggio al centro della Terra di Jules Verne, un testo che ha compiuto più di 150 anni ma che continua a fare immaginare mondi possibili e avventure epiche. E proprio un lavoro di immaginazione ha fatto Sara, scegliendo visual realizzati con il collage, una tecnica che permette di incollare una testa enorme a un corpo minuscolo, di far volare un uomo a bordo di un uccellino o far riposare i protagonisti sotto il mare. Quadri visionari, realizzati con il ritaglio, l’accostamento e la sovrapposizione di immagini, scenari fantasiosi che fanno da sfondo all’avventura di Otto Lidenbrock e di suo nipote Alex. Le immagini, unite a brevi citazioni del testo, accompagnano il lettore in visioni surreali ma armoniche. Il volume, che nel progetto richiesto inizialmente dall’editore agli studenti era a tiratura limitata e di grande formato, si è poi tramutato, all’atto della realizzazione, nel numero zero di una collana che vuole ripubblicare i grandi classici. Sara Carnimeo ha lavorato in diverse agenzie di grafica prestando le sue capacità a ogni tipo di prodotto. Ma l’impaginazione e le grafiche per l’editoria sono la sua vocazione, scoperta dopo gli anni del liceo. Anche con questo obiettivo sta aprendo, a Latina, un suo studio grafico.

La storia è stata raccontata da Caterina Grignani, scrittrice.

- SPAZI E LAVORI -