SEGUICI SU
Indietro

Romana Telai

Romana Telai
Romana Telai
Telai di ogni forma, misura e spessore
Romana Telai
Romana Telai

E’ il 1936 quando Amedeo Cantagalli, apre la sua piccola bottega, lungo Viale Vaticano, per la  produzione di telai artigianali per opere d’arte.

I telai Cantagalli sono stati dipinti dai più grandi artisti dell’epoca, collaborando con diversi pittori e gruppi, tra questi gli Artisti della Scuola Romana, attivo a Roma tra il 1928 e 1945 e gli artisti del gruppo Astrattista "Forma 1" fondato nel 1947.

Con il tempo e la certezza dell'alta qualità dei prodotti offerti, i telai hanno, quindi, cominciato a riempire gli scaffali dei negozi di Belle Arti più famosi di Roma. Negli anni '60 la produzione di telai aumenta a dismisura e, dalla bottega a ridosso di San Pietro, l’attività si sposta in un nuovo e più spazioso laboratorio a Montespaccato. Risale allo stesso periodo l’avvio di una collaborazione con il gruppo di Artisti della Scuola di Piazza del Popolo. Oggi alla guida della bottega c’è il figlio di Amedeo: Fausto Cantagalli, fondatore della Romana Telai,che, nello stesso laboratorio paterno,continua la tradizione di famiglia.

Qui si realizzano telai, con e senza tela, in legno, alluminio, alluminio-legno, di ogni forma, misura, spessore, per tale ragione, i telai questo vengono richiesti da artisti, restauratori, gallerie, musei, accademie, licei artistici, soprintendenze.

Le diverse trame dei tessuti hanno una notevole influenza sulla resa pittorica: trame fini come quella del lino consentono finiture più minuziose, la canapa o la juta sono invece adatte ad esecuzioni pittoriche più libere o a opere di grandi dimensioni. Originariamente la tela veniva applicata mediante colle sulle tavole di legno. Dal Rinascimento la tela comincia ad essere inchiodata e tesa su telai mobili, dotati di chiavi per garantirne la tensione, creando il tipo di supporto usato ancora oggi. Questo sistema garantisce una tensione costante della tela, consente di sostituire il telaio nel caso di deformazioni col passare del tempo e facilita il trasporto delle opere, in quanto la tela può essere agevolmente rimossa dal telaio e arrotolata riducendone notevolmente l'ingombro.

POTREBBE INTERESSARTI