SEGUICI SU
Indietro

Roma diventa il Paese delle Meraviglie

Roma diventa il Paese delle Meraviglie
Roma diventa il Paese delle Meraviglie
La mostra multimediale celebra i 150 anni dalla pubblicazione del celebre romanzo di Carroll
Roma diventa il Paese delle Meraviglie
Roma diventa il Paese delle Meraviglie | La mostra multimediale celebra i 150 anni dalla pubblicazione del celebre romanzo di Carroll

Parte da Roma il tour mondiale di “The Adventures of Alice - Un’esperienza magica nel Paese delle Meraviglie” tratto dal romanzo fantastico che ha dato immensa popolarità al suo scrittore e una continua ispirazione in svariati settori, dal cinema ai fumetti. L’ex caserma Guido Reni – ora Guido Reni District – ospita una vera e propria esperienza immersiva firmata Ninetynine e GRANDE Exhibitions, un percorso multimediale per tutta la famiglia che riprende i disegni originali di Tenniel del 1866.

La tecnologia video SENSORY4™ dà accesso ad un sistema multimediale unico nel suo genere, che armonizza motion graphic multicanale e suono surround di qualità cinematografica, con oltre 40 proiettori ad alta definizione per fornire immagini dettagliate e particolari in primo piano. Le aree di racconto di questa produzione artistica internazionale sono sei, con un’esperienza narrativa di 45 minuti, in cui il racconto viene doppiato da Ennio Coltorti (la voce italiana di Gerard Depardieu).

Attenzione! Non si tratta di una fruizione solo cinematografica: infatti cadrete letteralmente nella tana del Bianconiglio, diventando i veri protagonisti di questo spettacolo. Inoltre ad accogliervi in biglietteria c’è un cast di attori in maschera, che vi introdurrà in questa meravigliosa esperienza. Dopodiché riuscirete a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione, proprio come fa la Regina di Cuori…

Il plus della mostra – a Roma fino al 19 marzo 2017 - è caratterizzato dalla peculiarità di soddisfare ogni esigenza familiare. Infatti adulti e bambini avranno la possibilità di godersi con estrema calma il percorso espositivo e diventare i protagonisti della favola fino a 90 minuti, interagendo con gli attori, soffermandosi nella Wonderland Play Zone, sbirciando da un enorme buco della serratura e curiosando nella tana del coniglio, tra una meravigliosa sinfonia di luci, suoni e colori.

Immagini Correlate