SEGUICI SU
Indietro

PRIDE BY YOUR SIDE 2020

PRIDE BY YOUR SIDE 2020
PRIDE BY YOUR SIDE 2020
.
PRIDE BY YOUR SIDE 2020
PRIDE BY YOUR SIDE 2020 | .

Con il lancio del primo Global Pride dello scorso 27 giugno, la FMB Art Gallery ha organizzato il  “PRIDE BY YOUR SIDE – ART for LGBTQI+” un progetto d’arte online a supporto del mondo LGBTQI+ per tutta la durata dell’ Onda Pride (sito che raccoglie tutte le date dei Pride in Italia). la call si unisce ai tanti eventi online (tutti virtuali a causa del Covid) organizzati per celebrare l’orgoglio LGBTQI+.

​Chi può partecipare

Possono partecipare artiste ed artisti maggiorenni di tutte le nazionalità.

Le opere ammesse

Si può partecipate con una singola opera, una serie di opere, un progetto (insieme di serie) di nuova realizzazione (inedite) o già realizzate, nelle seguenti discipline: ​pittura, fotografia, digital art, illustrazione, graphic design.

Tema del concorso

Il tema è il mondo LGBTQI+ e punta a mettere in evidenza l’orgoglio della diversità dell'individuo che si manifesta nel rapporto con se stesso e con il mondo attraverso delle parole simbolo: orgoglio, identità, unicità dell’individuo come riflesso del proprio mondo interiore ed esteriore, amore, sesso, sessualità.

Termini per la presentazione

I partecipanti possono inviare la domanda di partecipazione entro il 31 luglio 2020. Gli artisti sono liberi di presentare o aggiungere le loro opere nel periodo dell’evento già iniziato. Le opere verranno esposte in mostra che si svolgerà onlinedal 15 giugno al 15 settembre 2020.

Modalità di iscrizione e selezione

Le opere verranno selezionate dal team artistico della galleria e il suo giudizio sarà insindacabile. La partecipazione è gratuita e potrà essere effettuata tramite la compilazione del form nell’apposita sezione del sito www.fmbartgallery.com o tramite e-mail: fmbag.events@gmail.com. La galleria confermerà la partecipazione all’evento all'artista selezionato. L’artista dovrà lasciare in vendita nella galleria le opere per tutto il periodo dell’evento. Non viene richiesta l’esclusiva alla vendita per le opere proposte (l’artista si impegna ad informare la galleria se l’opera dovesse essere venduta in canali diversi). Per le ulteriori specifiche vi rimandiamo al link del sito La galleria donerà la sua percentuale del ricavato della vendita a due associazioni attive in ‘prima linea’ con attività di aiuto e sostegno nel mondo LGBTQI+: la Casa Famiglia Refuge LGBT (prima casa di accoglienza temporanea per persone gay,lesbiche, bisex e trans vittime di maltrattamenti in famiglia) e Plus (prima organizzazione italiana di persone LGBT sieropositive)