SEGUICI SU
Indietro

Open House Roma

Open House Roma
Open House Roma
edizione 2017
Open House Roma
Open House Roma | edizione 2017

I giorni 6 e 7 maggio si terrà il consueto appuntamento con Open House Roma, l’evento annuale che in un fine settimana consente l’apertura gratuita di centinaia di edifici di Roma che sono considerati notevoli per le loro peculiarità architettoniche ed artistiche. L’iniziativa rivolge particolare attenzione al patrimonio storico e soprattutto a quello moderno e contemporaneo, fino ad aprire la visita anche dei cantieri della città in trasformazione.

Open House – parte dell’evento Open House Worldwide - riveste importanza internazionale in quanto si occupa di architettura in quattro continenti e 31 città. Le visite guidate gratuite, effettuate dai progettisti stessi, dai cultori dell'architettura, dagli studenti delle tre Facoltà di Roma, IED e Accademia di Belle Arti di Roma e dai volontari Touring Club Italiano, i tour pedonali e ciclabili, più i  numerosi eventi speciali permetteranno ai cittadini di scoprire il patrimonio nascosto della Capitale, ovvero quegli spazi che per la loro quotidiana funzione o per mancanza di occasioni non sono aperti alla fruizione pubblica.

Tra gli eventi del 6 maggio segnaliamo Circuito Marconi, il tour ideato e progettato da Label201 nato dalla volontà di far emergere la nuova identità dell’area liminale di Marconi/piazza della Radio, punto di snodo tra grandi assi di passaggio e tra più quartieri, grazie alla scoperta delle realtà che hanno sede nelle zone dismesse e limitrofe delle ex fabbriche e aree contadine dell’area, dedite alla sperimentazione culturale e creativa, che hanno portato alla creazione di un nuovo polo culturale e creativo unico nello scenario di Roma.

La fase finale di Circuito Marconi aprirà gli studi del distretto culturale e creativo Portuense201, situato all’interno del comprensorio della Ex Vaccheria Riccioni. Infatti all’interno del cortile del borgo saranno accessibili non solo gli spazi quotidianamente adibiti a studi, ma per quest’anno sarà occupato da un’istallazione anche uno spazio visibile al pubblico per la prima volta.

Domenica 7 maggio sarà la volta di Prog arch_design, il primo studio itinerante italiano di architettura e design. Il collettivo artistico e professionale è formato da Emilia Parente, Barbara Parente, Floriana Orlandino e Gisella Giudice, quattro architetti che ripercorreranno insieme ai visitatori la storia della comunità del Palazzo dei Ferrovieri e della Biblioteca Condominiale Al Cortile attraverso una visita guidata ed una mostra fotografica, partecipando al flash mob di lettura ad Alta Voce in Biblioteca, entrando nella casa studio con vetrate artistiche della scala b, scendendo nei vecchi lavatoi e partecipando al gioco architettonico interattivo "Benvenuti a casa!" con ApeProgr, un originale studio mobile di architettura che sarà ospitato in cortile.

Per conoscere il programma dettagliato della manifestazione consultare il sito dell’evento: www.openhouseroma.org

 

Immagini Correlate