SEGUICI SU
Indietro

Museo del Barbiere

Museo del Barbiere
Museo del Barbiere
Museo del Barbiere
Museo del barbiere

Nella storica via Mario de' Fiori a due passi da Piazza di Spagna, troviamo il Museo del Barbiere in Italia e nel Mondo.

L'antico cerusico, tanto temuto nel passato, poichè poteva effettuare anche piccoli interventi chirurgici, ora ha perso il suo alone di terrore e acquistato un fascino ed un allure di tutt'altro spessore, spinto molto dalla barba tornata prepotentemente di moda.

Al secondo piano del salone de barbiere si trova il museo, una scoperta davvero suggestiva, non solo per appassionati: curiosità e i cimeli del 1800 e del 1900, rasoi a serramanico, affilarasoi, attrezzi per il salasso, forbici, tosatrici, calendari, pennelli, candelabri, rasoi di sicurezza, rasoi elettrici, vecchie lamette, asciugacapelli, boccette di profumo. Al centro della sala del museo fa bella mostra di sè una postazione da barbiere degli anni Trenta. Attrezzi che arrivano dai saloni dei barbieri di varie città italiane, europee e da ogni angolo del mondo.

Dopo una crisi durata anni, il mestiere del barbiere ha ripreso vigore, cambiando mentalità, le botteghe sono state rilevate da giovani che molto spesso hanno studiato all'esteo  e fatto esperienza a livello internazionale. Per gli uomini, ora, prendersi cura di sè non è più un 'eccezione, ma la regola, farlo in un luogo bello, ricercato,  con professionisti preparati e colti è il minimo richiesto. Quello che prima era una necessità solo della donna ora lo è anche dell' uomo. I barbieri di questa nuova e preparata generazione hanno anche recuperato la vecchia  “rasatura all’italiana”. Queste le regole ferrree che la contraddistinguono: panno caldo, rasatura, panno freddo, cliente fermo sulla poltrona, il barbiere ruota attorno. È adoperato il rasoio con l’apertura a compasso: si cimenta la perizia e l’arte artigiana. Il cliente con il volto coperto, probabilmente da un panno freddo dopo quello caldo e il passaggio del rasoio. Finalmente si è giunti a comprendere come i mestiere artigianali abbiamo una cultura antica e degna alle spalle, ancora tutta da scoprire. 

 

- Gli Spazi -