SEGUICI SU
Indietro

Mente locale Visioni sul territorio

Mente locale Visioni sul territorio
Mente locale Visioni sul territorio
Raccontare il territorio per immagini
Mente locale Visioni sul territorio
Mente locale Visioni sul territorio | Raccontare il territorio per immagini

Mente Locale – Visioni sul territorio, organizzato da CARTA|BIANCA in collaborazione con Teatro delle Ariette, è il primo festival italiano dedicato a promuovere e valorizzare il racconto del territorio attraverso la narrazione audiovisiva. La quinta edizione del festival Mente Locale – Visioni sul territorio avrà luogo dal 22 al 25 novembre 2018 a Vignola (Modena) e Valsamoggia (Bologna), con anteprime ed eventi speciali durante la settimana ‘EnERgie Diffuse’ promossa dalla Regione Emilia-Romagna.

Raccontare un territorio è un tema complesso e affascinante, in cui possono di volta in volta prevalere aspetti autoriali e culturali, temi di promozione turistica, sviluppo economico, ma anche rigenerazione, sostenibilità e nuovi stili di vita: questo è l’approccio integrato ed interdisciplinare che caratterizza da sempre il festival.

Il concorso è riservato a opere audiovisive italiane e straniere senza distinzione di durata, tecnica, formato o genere, purché dedicate al racconto di un territorio, inteso in senso ampio come racconto di luoghi, persone, organizzazioni, saperi e tradizioni riconducibili a un’area geografica. Sono ammesse al concorso opere realizzate a partire dal 2016.

La quinta edizione del concorso prevede diverse sezioni:

Mente locale – Visione globale: da quest’anno Mente Locale apre alle opere e autori da tutto il mondo. Le opere in concorso devono essere in tema con il festival e rappresentare un racconto di territorio, inteso in senso ampio, come racconto di luoghi, persone, culture, paesaggi o tradizioni.

Mente locale – Visioni sul territorio italiano: nell’anno europeo del patrimonio culturale, con il Touring Club Italiano, partner del festival dal 2016, una nuova sezione dedicata al meglio delle opere audiovisive che raccontano il territorio italiano in chiave di divulgazione, valorizzazione e/o promozione turistica del patrimonio culturale.

Mente locale – Filmare per Bene: una menzione speciale assegnata dal Segretariato Regionale MIBAC Emilia-Romagna alla migliore opera in concorso sulla tematica beni culturali e promozione dell’identità culturale del territorio emiliano-romagnolo.

Si può partecipare scaricando e compilando la scheda di iscrizione al concorso Mente Locale, disponibile on-line sul sito del festival Mente Locale, iscrivendo l’opera al concorso tramite la piattaforma Movibeta. Nel caso di opere non in lingua italiana, esse dovranno essere sottotitolate preferibilmente in italiano o almeno in lingua inglese.

La scadenza per la presentazione delle candidature per il concorso è il 30 settembre 2018.