SEGUICI SU
Indietro

Masterclass ArtiTexture#2

Masterclass ArtiTexture#2
Masterclass ArtiTexture#2
la call per creativi under 35
Masterclass ArtiTexture#2
Masterclass ArtiTexture#2 | la call per creativi under 35

Meno di un mese alla chiusura della creative call di Fondazione Exclusiva per selezionare giovani creativi di talento (designer, architetti, fotografi, grafici, storyteller, artisti, fumettisti, illustratori, etc) under 35 per la seconda edizione della Masterclass in Wine Design, che la Fondazione Exclusiva promuove nell’ambito del suo programma di formazione “ultimo miglio”.

Percorsi formativi esperienziali che nascono con una duplice finalità: formare in modo circolare favorendo un apprendimento learning by doing; facilitare l’incontro, generando opportunità concrete di lavoro tra i giovani e imprese che guardano alla creatività come strumento di innovazione. 

Ogni masterclass si basa su un apprendimento fondato sull’esperienza, sulla relazione e sul coinvolgimento.  Un modello formativo che promuove la creatività come esito di un “genio collettivo” per valorizzare il singolo/il gruppo; favorire l’apprendimento/la performance; generare improvvisazione/strutturazione; formare alla riflessione/ problem solving.

Le masterclass usano il metodo del Design Thinking che consente alle persone di costruire idee sulle idee degli altri, così da arrivare a soluzioni che non si sarebbero potute raggiungere con un’unica mente.

“Quest’anno -  dice Giorgia Turchetto, Segretario Generale della Fondazione Exclusiva – abbiamo deciso di ripetere il percorso dello scorso anno allargando il tema, non solo etichette, ma wine experience tout court, per mettere in relazione il vino con il design e la creatività, esplorando dalle etichette al packaging, dagli eventi agli allestimenti, tutte le tendenze innovative legate allo storytelling del vino”. 

L’anno scorso dei ventisette creativi selezionati, nove sono arrivati in fondo trasformando i loro concept in progetti concreti che hanno convinto le tre cantine partner, Zaccagnini, Feudi San Gregorio e Casale Cento Corvi, di continuare durante l’anno la collaborazione professionale con i giovani creativi conosciuti grazie alla masterclass.