SEGUICI SU
Indietro

La Regione Lazio per lo spettacolo dal vivo

La Regione Lazio per lo spettacolo dal vivo
La Regione Lazio per lo spettacolo dal vivo
Finanziati 19 progetti di teatro, musica e danza
La Regione Lazio per lo spettacolo dal vivo
La Regione Lazio per lo spettacolo dal vivo | Finanziati 19 progetti di teatro, musica e danza

Con il Fondo unico dello spettacolo 2016, istituito con la nuova legge sullo spettacolo dal vivo, la Regione Lazio torna a sostenere la produzione di spettacolo dal vivo.
Sono stati 19 i progetti di produzione di spettacolo finanziati, realizzati da giovani compagnie e da compagnie di giro, per la produzione artistica e l’allestimento tecnico di eventi dal vivo.
I diciannove progetti riguardano il teatro, la musica e la danza e per la prima volta, a livello regionale, sono stati sostenuti i centri di produzione.
Nello specifico sono stati ammessi a contributo due centri di produzione teatrale operanti nella capitale, quello del Teatro Vascello e quello del Teatro Ghione, e il centro Twain di produzione di danza, operante a Ladispoli.
Cosa, questa, innovativa e unica nel panorama internazionale, nel senso che per la prima volta una regione finanzia un centro di produzione danza e questo risultato mette all’avanguardia le politiche culturali della Regione Lazio.
Ha dichiarato Lidia Ravera, Assessore alla Cultura e politiche giovanili: “Dopo aver introdotto il nuovo regolamento, uno strumento unico che a fronte di una legge vecchia di oltre 36 anni sostiene e razionalizza lo spettacolo dal vivo in tutte le sue forme, festival e rassegne, produzioni, ensemble e circuiti, educazione, vediamo i primi positivi risultati dei nostri sforzi. Abbiamo introdotto nel regolamento forme stabili e ordinarie di finanziamento (…) e oggi finalmente per la prima volta vengono sostenuti anche a livello regionale i centri di produzione”.

- Immagini Correlate -