SEGUICI SU
Indietro

La Grande Officina Gioielli

La Grande Officina Gioielli
La Grande Officina Gioielli
la passione di creare
La Grande Officina Gioielli
La Grande Officina Gioielli

Da 25 anni esiste un luogo nel cuore del quartiere San Lorenzo dove vengono creati anelli, collane, orecchini, spille e gioielli. La Grande Officina nasce nel 1994, quando Daniela Ronchetti e Giancarlo Genco decidono di dare vita ad uno spazio tutto loro dove fondere e amalgamare polveri e metalli per realizzare gioielli che sono vere e proprie opere d'arte.

I due artigiani si incontrano e conoscono in uno storico laboratorio di via Margutta dove sperimentano e fanno proprie antiche e moderne tecniche della gioielleria. La loro grande passione, unita alle grandi abilità dei due, li spingono a creare sempre più collaborazioni con artisti e architetti. 

E' da qui che nasce il sogno di una vera e propria bottega di artigianato orafo. Un luogo dove riunirsi per condividere e scambiare idee, progettare, creare. Un laboratorio dove pietre e metalli vengono modellati per dar vita ad ogni singolo gioiello, pezzi unici che racchiudono passione per l'arte orafa unita a grande professionalità. 

Il nome La Grande Officina richiama alla mente la precendente attività che occupava lo spazio (un'officina metalmeccanica per l'appunto), ma anche il concetto più romantico del 1500, quando le botteghe artigiane in Italia erano fiorenti.

In questo spazio la lavorazione dei gioielli è interamente fatta a mano, direttamente sul metallo con la tecnica di banchetto. I materiali lavorati sono oro, argento, bronzo passando per il legno, acciaio, materiali plastici e resine. L'ispirazione nasce dalla natura, specialmente dal mare, senza disdegnare i meccanismi integrati, microchip e cuscinetti a sfera da incorporare alle creazioni.

POTREBBE INTERESSARTI