SEGUICI SU
Indietro

La cultura in Casa

La cultura in Casa
La cultura in Casa
A Roma le Arti hanno un loro luogo d’elezione
La cultura in Casa
La cultura in Casa
Attività, rassegne e incontri, durante tutto il corso dell'anno. La Letteratura, il Cinema, il Jazz e l'Architettura a Roma hanno trovato "casa", dando vita a un percorso intellettuale e creativo più che fisico. 
 
Casa delle Letterature
Fondata nel maggio 2000, la Casa delle Letterature è stata la prima Casa del sistema culturale cittadino romano. È un centro interamente dedicato alle letterature italiana e straniera del Novecento e del nuovo Millennio. Ha sede nel prestigioso complesso borrominiano dell'ex Oratorio dei Filippini a Piazza dell'Orologio. Nei suoi spazi, la Casa ospita mostre, convegni, incontri con scrittori, seminari e laboratori di scrittura. (La Casa è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30. Sono frequenti prolungamenti di orario in occasione delle manifestazioni organizzate dalla Casa. Tel +39 06 68.13.46.97)
 
Casa del Cinema
Dopo la letteratura, il cinema. L’idea di creare a Roma una Casa del Cinema fu sviluppata dal giornalista e manager culturale Felice Laudadio. Fin dalla sua nascita, nel settembre del 2001, la sede della Casa del Cinema è la Casina delle Rose di Villa Borghese. Integralmente restaurata, fu inaugurata nel settembre del 2004. La Casa del Cinema, in Largo Marcello Mastroianni, 1, dispone di quattro sale di proiezione dotate anche delle più evolute tecnologie digitali, di un teatro all’aperto provvisto di schermo, camerini e servizi; di due sale espositive; di una caffetteria-ristorante. (Aperta tutti i giorni, ingresso gratuito, tel. +39 06 42.36.01)
 
Casa del Jazz
“Non significa nulla se non ha swing” diceva Duke Ellington nel 1932 e questo è il motto della Casa del Jazz, sorta nel 2005 nel cuore di Roma in Viale di Porta Ardeatina, all'interno di un grande parco sottratto alla criminalità organizzata. Luogo unico in cui convergono attività concertistiche, culturali e didattiche, la Casa del Jazz è costituita da tre edifici che ospitano differenti attività. La Casa del Jazz è aperta a tutti gli stili in cui si suddivide il genere con l’obiettivo di incoraggiare e divulgare il jazz nostrano. (www.casadeljazz.it)
 
Casa dell’Architettura  
L'ambizione di divenire un'istituzione simbolo dell'impegno e della determinazione della città di Roma ad occupare un ruolo di primo piano nel panorama internazionale dell'architettura. È questo lo spirito con il quale l'Ordine degli Architetti e l'Amministrazione comunale di Roma hanno dato vita nel 2002 alla Casa dell’Architettura, un luogo per la diffusione delle ricerche progettuali, estetiche, intellettuali, artistiche più innovative. La Casa dell'Architettura, in piazza Manfredo Fanti 47, è il luogo della conoscenza della cultura dell'ambiente costruito, un tramite attraverso il quale “leggere” e poi diffondere alla collettività, i linguaggi architettonici della modernità. (La Casa dell'Architettura è chiusa il sabato e la domenica, salvo eccezioni).
- LE OPERE -