SEGUICI SU
Indietro

Keramikos 2016, l’arte ceramica

Keramikos 2016, l’arte ceramica
Keramikos 2016, l’arte ceramica
La biennale di ceramica d’arte contemporanea
Keramikos 2016, l’arte ceramica
Keramikos 2016, l’arte ceramica | La biennale di ceramica d’arte contemporanea

Parte KERAMIKOS, biennale di ceramica d’arte contemporanea a Viterbo.
KERAMIKOS 2016 è un omaggio a Luciano Marziano scomparso nel marzo scorso, allievo di Argan, figura emblematica del mondo artistico della ceramica e prezioso collaboratore di diverse edizioni di questa iniziativa.
La mostra si terrà a Palazzo degli Alessandri, nello splendido quartiere medievale San Pellegrino e rimarrà aperta fino al 13 novembre, ad ingresso libero.
Un luogo magico che accoglierà le opere degli artisti invitati, con la presenza del maestro Nino Caruso, uno dei più noti scultori ceramisti al mondo.
Nino Caruso, Massimo Luccioli, Massimo Melloni, Mirna Manni, Tonina Cecchetti, Attilio Quintili, Eraldo Chiucchiù, Simone Negri, Elettra Cipriani, Oriano Zampieri, Tiziana Rivoni, Mara Van Wess, Carla Francucci, Cristiana Vignatelli Bruni, Sabine Pagliarulo, Rita Miranda, Giorgio Crisafi, Antonio Grieco, Annalisa Guerri, Alfonso Talotta, Evandro Gabrieli. Questi i protagonisti della mostra, tutti di fama internazionale e che vantano esposizioni in location eccezionali.
Dalla prima edizione del 2007 ad oggi, la biennale ha sempre testimoniato grande espressività artistica, linguaggi inediti e originali e una visione attuale e diversa della ceramica, utilizzata come opera fine a se stessa, che si inserisce nel panorama dell’arte contemporanea, testimoniando la vitalità di una tradizione antichissima.
Un contributo, questa mostra, che impone di considerare la produzione ceramica ben oltre lo stereotipo di una produzione artigianale, ma la eleva ad opera d’arte di indiscutibile valore nel panorama artistico italiano.
La mostra a cura di Mirna Manni, Massimo Melloni e Massimo Luccioli, con il supporto di Associazione Culturale Magazzini della Lupa, Artidec, Società Tarquiniense d’Arte e Storia, ha il Patrocinio della Provincia e del Comune di Viterbo.
Questo il servizio giornalistico su KERAMIKOS.

Immagini Correlate
Foto di Sabine Pagliarulo
Foto di Sabine Pagliarulo
Foto di Sabine Pagliarulo
Foto di Annalisa Guerri
Foto di Sabine Pagliarulo
Foto di Sabine Pagliarulo