SEGUICI SU
Indietro

Il sogno della luna piena

Il sogno della luna piena

MI PIACE!

2 124 0
- DESCRIZIONE DEL PROGETTO -
Ho pensato a ciò che associamo alla morte, come i teschi e le ossa che uso per modello dal vero. Cosa straordinaria il nostro scheletro: che cosa saremmo senza di lui? Le ossa sono l'ultima parte che resta quando un organismo si disfa. Sopravvivono ai secoli. Non si dice forse 'ridotto all'osso' per intendere il nocciolo, il succo di qualcosa, la verità dietro la finzione? Ho sempre pensato alle ossa come simbolo di vita, non di morte, a ciò che é ostinato, vitale, buono. 'Crudo' e 'Crudo2' sono dipinti eseguiti in due passaggi, senza velature. Sono struttura e movimento palpitante. 'Specchi' é la messa a fuoco... ma costretta all'immobilità, urlante.
Crudo 24 x 32 Olio su supporto rigido
Crudo2 24 x 32 Olio su supporto rigido
Specchi - 30 x 40 olio su tela

MI PIACE!

2 124 0
- DELLO STESSO CREATIVO -


COMMENTI (0) | Per partecipare alla conversazione dovete registrarvi