SEGUICI SU
Indietro

A Roma i tormenti di James Tissot

A Roma i tormenti di James Tissot
A Roma i tormenti di James Tissot
L'Impressionismo ripercorso in 80 capolavori del pittore francese al Chiostro del Bramante
La più bella donna di Parigi
A Roma i tormenti di James Tissot
A Roma i tormenti di James Tissot | L'Impressionismo ripercorso in 80 capolavori del pittore francese al Chiostro del Bramante

Si dice "nemo profeta in patria" e il francese James Tissot, in effetti, fu poco considerato durante la sua vita: era stato incasellato dai suoi contemporanei tra i pittori che ritraevano la vita mondana e frivola dell'alta borghesia del secondo Ottocento, trasformando la quotidianità in imprese eroiche e celebrative. Adesso, però, si presenta una importante occasione per conoscere questo artista. Dopo le importanti esposizioni dedicategli in tutto il mondo, l’Italia ospita per la prima volta i capolavori di James Tissot (Nantes, 1836 - Buillon 1902) in mostra nella capitale al Chiostro del Bramante. Un’occasione per diventare subito osservatori attenti e curiosi della sua epoca, attraverso le celebrazione dell’élite del suo tempo. La sua arte è tuttora un enigma, capace di racchiudere con eleganza influenze impressioniste e istanze preraffaellite.

Da Londra a Parigi, le opere più celebri in mostra
In mostra sono presenti 80 opere provenienti da musei internazionali quali la Tate di Londra, il Petit Palais e il Museo d’Orsay di Parigi, che raccontano l’intero percorso artistico del pittore e l’influenza che su di lui ebbe l’ambiente parigino e la realtà londinese, dando conto della sua vena sentimentale e mistica, del suo incredibile talento di colorista e del suo interesse per la moda. Tra le opere esposte, capolavori quali La figlia del capitano e La figlia del guerriero (entrambe del 1873) accanto alla Galleria dell’HMS Calcutta (1886), che illustrano i temi principali della sua arte trattati con profondità psicologica. La mostra si articola attraverso nove sezioni tematiche, che disegnano il percorso artistico e spirituale dell’artista di Nantes, attraverso un viaggio cronologico che ne racconta passioni, tormenti e vissuto.

Immagini Correlate
The Gallery of HMS Calcutta