SEGUICI SU
Indietro

Food & Wine Tourism

Food & Wine Tourism
Food & Wine Tourism
Startup del turismo
Food & Wine Tourism
Food & Wine Tourism | Startup del turismo

Food&Wine Tourism è il tema della nuova sfida di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal MiBACT e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica, con l’obiettivo di far crescere qualitativamente l'offerta e rendere l'Italia più competitiva sui mercati internazionali. 

Il bando si rivolge a persone fisiche di maggiore età, individualmente o in team, che in caso di ammissione alle agevolazioni si impegnino a costituire un’impresa in qualsiasi forma giuridica; singole imprese in qualsiasi forma giuridica siano esse costituite e la cui data di costituzione non sia anteriore al 1° gennaio 2014 e alle startup innovative regolarmente costituite e iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese. Questi i temi richiesti per elaborare proposte in grado di creare valore per: innovare ed ampliare e il portafoglio di prodotti turistici delle destinazioni italiane, offrendo esperienze turistiche enogastromiche competitive e di qualità; attivare azioni di ingaggio della domanda e di marketing in modo integrato sui mercati del turismo e della enogastronomia, ampliando le opportunità per destinazioni e imprese; valorizzare turisticamente i territori dotati di risorse enogastronomiche salvaguardando la sostenibilità ambientale dei flussi, la garanzia di qualità sia dei prodotti che dei servizi, l’autenticità dello stile di vita e delle tradizioni.

La call permetterà di selezionare i 20 migliori progetti che parteciperanno, a settembre, all’Accelerathon di Torino sul tema Food&Wine Tourism. In una full immersion di 36 ore, i 20 startupper lavoreranno insieme a tutor e mentor di Invitalia per “accelerare” lo sviluppo dei loro progetti in grado di elevare la qualità e il tasso di innovazione del turismo enogastronomico e per migliorare le capacità del team di presentare il progetto a potenziali investitori/partner/clienti. 
Al termine dell’Accelerathon una giuria nominata dal Ministero dei Beni culturali e da Invitalia premierà le 10 migliori startup con un sostegno finanziario: ciascuna di esse riceverà una somma di 10.000 euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto imprenditoriale.
scadenza bando 10 settembre 2018 fino alle ore 12.00. 

Bando completo su Invitalia.it.