SEGUICI SU
Indietro

Festival International d’Angoulême

Festival International d’Angoulême
Festival International d’Angoulême
96 ore per celebrare l'arte del fumetto
Festival International d’Angoulême
Festival International d’Angoulême | 96 ore per celebrare l'arte del fumetto

Angoulême, in Francia: è qui che, ogni anno dal 1974, si tiene il più grande evento europeo dedicata al fumetto, il Festival International de la Bande Dessinèe d’Angouleme.
Giunto alla sua 44° edizione, in programma dal 26 al 29 gennaio, il Festival nella sua programmazione assegna diversi premi tra cui i più ambiti sono il Grand Prix de la ville d’Angoulême, il celebre e ambito premio alla carriera e il Fauve d’Or, ovvero il premio al migliore fumetto dell’anno, senza distinzione di genere, stile e origine geografica.
Angoulême, una volta all'anno, diventa la Mecca del fumetto di tutti quegli appassionati e fedelissimi che credono in quella che viene considerata la nona delle arti.
96 ore di un festival che accoglierà fan e curiosi da tutto il mondo per celebrare questo linguaggio fatto di disegni e parole, così facile da leggere che all'inizio viene consegnato nelle mani di bambini, ma così ricco di emozioni che in molti continuano a leggerne per tutta la vita.
Una maratona con stand degli espositori per autografi, mostre, proiezioni, dibattiti, conferenze, incontri e concerti.
L’edizione 2017 presenta i fumetti di Hermann, Will Eisner, Mézières e Christin e Franquin, maestri il cui lavoro incarna i generi archetipi fondatori di quest’arte, ma propone anche i lavori di artisti come Kazuo Kamimura, Alex Alice, Sophie Guerrive.
Il manifesto della 44ª edizione del festival è disegnato da Hermann, vincitore del Grand Prix 2016 e come da tradizione, per ogni vincitore del Grand Prix, Hermann sarà anche presidente della manifestazione e a lui sarà dedicata una delle mostre principali del festival.
A rappresentare la Regione Lazio ad Angoulême ci sarà l’illustratrice Silvia Amantini che, in collaborazione con Skylab Studios, ha realizzato la piccola Chef Susie la protagonista a fumetti, in realtà aumentata, di un libro di ricette per bambini.
Tutti i dettagli sulla manifestazione sul ricco sito dell’evento .

Immagini Correlate