SEGUICI SU
Indietro

FALEGNAMERIA ANTONACCI

FALEGNAMERIA ANTONACCI
FALEGNAMERIA ANTONACCI
L'arte del legno tra tradizione e innovazione
FALEGNAMERIA ANTONACCI
FALEGNAMERIA ANTONACCI

L’incontro tra il millenario mestiere del falegname e la famiglia Antonacci avviene in una piccola bottega di borgata: dal confronto delle mani di un bambino con i primi chiodi da raddrizzare. Siamo nell’Italia post bellica del 1948 e quel bambino è Matteo Antonacci, un giovane garzone  La storia della falegnameria Antonacci è legata anche alla borgata romana di Montespaccato che cresceva rapida e scoordinata negli anni del boom economico e durante i quali cresceva anche Stefano, il primo figlio di Matteo. Nel frattempo Matteo aveva lasciato la vecchia bottega per aprire una sua attività sotto casa e Stefano passava il suo tempo là, tornato da scuola. In quegli anni  l'azienda si struttura rapidamente, non tarda a farsi apprezzare dai clienti ed allacciare stretti rapporti con i primi studi di architettura. Sono anni di duro lavoro dove la falegnameria pone radici salde nel tessuto imprenditoriale romano.

Arriva il 2008, l’Italia è ferma. E’ in questo periodo che Stefano, ormai a capo della falegnameria, capisce che senza un netto e coraggioso salto di livello non c’è futuro certo, quindi, investe, sicuro delle potenzialità del settore. La bottega si sposta in un capannone industriale, le unità di lavoro diventano reparti specializzati ed alla sensibilità dell’occhio umano, si aggiunge la precisione robotica di centri di lavoro di eccellenza.

Negli stessi anni, i contatti coltivati negli anni inseriscono la falegnameria Antonacci in un circolo virtuoso di commesse, permettendo all’azienda di specializzarsi nel servizio contract per Hotel di lusso e nella realizzazione di ambiziosi progetti di interior design.

Il tempo ed i risultati hanno dato ragione a quell’intuizione, ad oggi, la falegnameria Antonacci è un’impresa saldamente affermata nel panorama dell’artigianato industriale italiano, conta venti dipendenti e vede i propri lavori essere richiesti ed apprezzati in giro per il mondo. Dalla Svizzera alle Hawaii, passando per Parigi, Monaco, Londra Poi New York e ancora Miami, La falegnameria Antonacci si presenta al mercato internazionale forte delle sue radici, portando con se la passione italiana e il valore delle tradizioni, sapientemente custodito nelle mani degli artigiani e che danno vita all’impresa. Grazie alla capacità di adattarsi a stili e progetti estremamente eterogenei nella forma, ma accomunati nel metodo, nella richiesta di una falegnameria di lusso, che non tollera imperfezioni.

"Trasformare la materia è una sensazione bella è complicata, avendo il rispetto della materia che lavori. Il legno che amo di più lavorare è la noce, anche se negli ultimi anni il legno viene lavorato con il marmo, la pelle, l'ottone e con molti altri materiali, in una commistione materica che anni fa era impensabile. Se penso ad una fonte di ispirazione penso a Frank Lloyd Wright  e a Carlo Scarpa." ci confida Stefano Antonacci.

POTREBBE INTERESSARTI