SEGUICI SU
Indietro

Davide Parola

Davide Parola
Davide Parola
Foto di Antonio Barella
Davide Parola
Davide Parola

«Il futuro della musica è nella condivisione e nel dialogo».

Davide Parola non si è limitato all’elaborazione di un pensiero ma ha alacremente lavorato alla creazione di una realtà che questo pensiero potesse concretizzare. Una concretezza che, nel segno dei migliori paradossi contemporanei, passa per la virtualità.

«La musica è un linguaggio e come ogni linguaggio ha la sua parte scritta, che però può intimorire e bloccare molti. Grazie alla tecnologia mi è stato possibile bypassare il problema».

Il corso di Armonia Virtuale ideato e curato da Davide Parola è un progetto nato dal desiderio di creare un prodotto che fosse accessibile a tutti gli appassionati. Spingendosi un passo più in là, di creare un prodotto che, se seguito sin dalla prima lezione, potesse essere accessibile anche a chi di musica non sa niente, o quasi.

Dopo mesi trascorsi davanti al computer alla ricerca di un modo per sintetizzare argomenti anche molto difficili e la produzione del corso di primo livello, Davide ha già in cantiere il secondo, nonché tutorial su alcune delle librerie sonore più famose e su come utilizzarle.

Integrazione e divulgazione sono dunque le sue parole chiave. Integrazione tra metodo classico e tecnologie; divulgazione a chiunque sia interessato ad avvicinarsi a questa arte e si senta frenato dall’inesperienza o dall’impossibilità di permettersi un maestro.

Un progetto nel segno della ferma convinzione che, per usare le stesse parole del suo ideatore, «l’unico modo per comprendere bene un argomento è insegnarlo, e lo si padroneggia davvero solo nel momento in cui lo si sappia spiegare a chiunque».

La storia è stata raccontata da Ginevra Lamberti, scrittrice.

- SPAZI E LAVORI -