SEGUICI SU
Indietro

Dai Fenici a Mazen Rankoussi

Dai Fenici a Mazen Rankoussi
Dai Fenici a Mazen Rankoussi
L’arte del vetro
Dai Fenici a Mazen Rankoussi
Dai Fenici a Mazen Rankoussi

La Perla D'oriente, il piccolo laboratorio di Mazen, si trova in una delle viuzze più antiche e caratteristiche del centro storico di Roma erede di una lunga tradizione familiare di mastri vetrai e di orefici. L’artista, perché di artista si può parlare, nei suoi numerosi viaggi in India, Turchia, Egitto ed Europa ha appreso e sperimentato tecniche di lavorazione del vetro, antiche e moderne e crea numerosi bijoux usando esclusivamente il vetro. Un vetro ricercato e selezionato proveniente da numerosi Paesi del mondo.

E’ In via Sora che troviamo Mazen Rankoussi, artigiano che con grande passione e professionalità ogni giorno si reca nel suo negozio per iniziare a creare le proprie opere, dando  nuova vita ad un materiale amorfo, riportandolo allo splendore di un tempo, creando così vere e proprie opere d’arte come lampadari, bicchieri, ciotole, vasi, per passare a veri e propri pezzi unici come bracciali, collane, orecchini, ciondoli, pendenti.

Facendo un giro all’interno del negozio, possiamo vedere anche l’artigiano all’opera nel suo laboratorio e seguirlo nelle diverse tecniche di lavorazione del vetro, fino alla realizzazione di opere uniche e personalizzate.

Nell’atelier si organizzano anche corsi, con breve introduzione storica sulla scoperta e lavorazione del vetro dai fenici, con la possibilità di utilizzare strumenti e il banco di lavoro.

POTREBBE INTERESSARTI