SEGUICI SU
Indietro

Cinema, che passione!

Cinema, che passione!
Cinema, che passione!
La settima arte dagli esordi ad oggi
Cinema, che passione!
Cinema, che passione! | La settima arte dagli esordi ad oggi
Nel mese di novembre partirà il corso “Cinema, che passione”, nato dalla condivisione di promuovere la conoscenza del linguaggio cinematografico analizzando tutte le fasi della realizzazione di un film e girando un cortometraggio.
 
L’iniziativa, realizzata dall’associazione culturale Atelier Lumière, è cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento Gioventù, dal Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio attraverso il Piano Annuale Interventi in favore dei giovani. Sono disponibili 70 posti, destinati ai giovani di età compresa tra 14 e 35 anni, studenti, laureati ed appassionati di cinema.
 
"Cinema, che passione” ripercorrerà le tappe essenziali della storia del cinema fin dagli albori; si inizierà dalla descrizione delle professionalità che compongono la troupe alla nascita ed allo sviluppo della tecnica di ripresa, si esamineranno inquadrature e tecnica della luce, verrà analizzato il lavoro dello scenografo e del costumista.
 
È prevista un’importante evoluzione del corso, che porterà gli studenti ad ideare un soggetto, scrivere una sceneggiatura e comporre dialoghi. Non mancheranno lezioni sulla fotografia cinematografica, sulla regia del film, la direzione degli attori, lo stile di ripresa e l’ambientazione.
 
Dulcis in fundo sarà realizzato e distribuito un cortometragio con la tecnica digitale partecipando a tutte le fasi di sviluppo: preparazione, riprese, montaggio.
 
Le lezioni si terranno presso l’ITIS Morosini di Ferentino (FR). Il corso, che si svolgerà da novembre a marzo 2018, è a partecipazione totalmente gratuita e le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre il 3 novembre 2017.

Disponibilità mass ima 70 po