SEGUICI SU
Indietro

CakeDesign:nuova arte visiva e gustativa

CakeDesign:nuova arte visiva e gustativa

MI PIACE!

0 287 1
- DESCRIZIONE DEL PROGETTO -
Il cake design, diffuso da anni in Italia, è un progetto continuo di creatività e innovazione con il quale la semplice decorazione di un dolce può diventare arte attraverso la manipolazione di materiali edibili di diversa tipologia. A differenza del pasticcere però, questa professione non è attualmente riconosciuta in Italia e ciò che più viene a mancare è proprio la formazione, che seguendo un percorso completo su più livelli, porti un cake designer ad essere definito tale. Il mio progetto è quello di riuscire ad aprire un laboratorio dove i cake designer possano formarsi, inserendo nuove tecniche e materiali innovativi, ampliando cosi una conoscenza più aperta della decorazione.
Beauty and the Beast - pasta di zucchero e isomalto
Slitta in isomalto realizzata con innovativo tappetino in silicone
Sirena in pasta di zucchero e isomalto realizzata con innovativi lacci in silicone

MI PIACE!

0 287 1
- DELLO STESSO CREATIVO -


COMMENTI (1) | Per partecipare alla conversazione dovete registrarvi
APPROFONDIMENTO
Il cake design è un progetto continuo di creatività e innovazione con il quale la semplice decorazione di un dolce può diventare arte attraverso la manipolazione – rigorosamente manuale – di materiali edibili di diversa tipologia.
E' fondamentale che quest'anno alla sezione dei progetti di architettura e design si aggiunga l'artigianato, perché il cake design è artigianato creativo.
Originariamente nato nel mondo anglosassone, il cake design ha diffuso ormai da anni anche in Italia un suo particolare interesse: sempre più giovani si avvicinano a questa “dolce arte” e i professionisti del settore dolciario propongono ai loro clienti un nuovo look, che sorprende ed emoziona per la sua originalità.
Come l’architetto dovrebbe progettare la casa e l’arredatore arredarla, cosi un pasticcere dovrebbe fare la torta e il cake designer decorarla.
A differenza del pasticcere però, questa professione purtroppo non è attualmente riconosciuta in Italia e ciò che più viene a mancare è proprio la formazione, che seguendo un percorso completo su più livelli, porti a formare cake designer che si possano definire tali.
Importante è anche il ruolo dell’innovazione di tecniche e materiali provenienti dall’estero, che vorrei poter inserire e rielaborare in Italia, ampliando cosi una conoscenza più aperta della decorazione e non rimanendo nel solito cliché dell’utilizzare solo ciò che si ha a disposizione al momento.
Per realizzare tutto questo, il mio progetto è quello di riuscire ad aprire un laboratorio dove tutto possa essere realizzabile, dove pasticceri e cake designer possano non solo formarsi ma collaborare tra di loro, dove si possa sperimentare nuove tecniche ed inventare nuovi materiali.
Messaggio Inserito il 03/05/17 10.37.