SEGUICI SU
Indietro

Bottega Mortet

Bottega Mortet
Bottega Mortet
Maestri del cesello da 100 anni
Bottega Mortet
Bottega Mortet

I Mortet sono Maestri del cesello, uno strumento che il loro genio e la loro abilità sanno trasformare in uno straordinario veicolo di emozioni, bellezza e cultura universale. La storia della famiglia Mortet iniziò verso la metà dell’800 ed è leggendaria tanto e quanto il palazzo che li ospita a Roma da più di cinquant’anni.

Aurelio Mortet ci accoglie in via dei Portoghesi insieme ai figli Dante e Andrea e con loro Paolo, il nipote. Con le nuove generazioni il prestigio del lavoro dei Mortet resta inalterato e così il livello della committenza.

Ancor prima che come talentuosi professionisti, i Mortet sono coinvolti dalle loro creazioni come persone, soggetti sociali in grado di far confluire in tutti i processi di lavorazione non solo alte abilità individuali, ma una precisa idea di “lavoro” visto come “evento” che indissolubilmente si lega ad una comunità di persone.

E’ qui che si compie il senso profondo di ciò possiamo intendere per lavoro Artigiano. Traspare dai segni e dai simboli scelti dai Maestri, una dimensione socialmente responsabile, non solo descrittiva, ma rappresentativa dell’opera e della sua funzione sociale. E’ questa la “firma” dei Mortet. Ed è proprio in questa direzione che la storia recente di questa grande famiglia di Artigiani si evolve e diventa sinonimo di costruzione e condivisione sociale della conoscenza.

I Mortet sono attivi da anni, in Italia e nel mondo, per la diffusione di nuove pratiche educative e per lo sviluppo di una didattica di eccellenza dedicata all’arte del cesello. Il Maestro Aurelio è Docente di cesello e sbalzo presso la Scuola dell’Arte della Medaglia del Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano. Gli altri Mortet, Paolo, Dante, Andrea e lo stesso Aurelio collaborano da tempo con l’IILA, l’Istituto Italo Latino Americano, per la progettazione e l’allestimento di laboratori di Alto Artigianato, in centro e sud America. Tutti destinati all’insegnamento e all’apprendimento dell’arte dei metalli e dell’oreficeria.

POTREBBE INTERESSARTI