SEGUICI SU
Indietro

Barlassina Open Art

Barlassina Open Art
Barlassina Open Art
Sinergie tra grandi artisti e giovani talenti per l’arte di strada
Barlassina Open Art
Barlassina Open Art | Sinergie tra grandi artisti e giovani talenti per l’arte di strada
Un’intera cittadina si trasforma in uno spazio di espressione creativa, diventando una tabula rasa  dove grandi maestri in sinergia con giovani talenti sono chiamati a dare forma a nuove espressioni artistiche. Succederà dal 2 al 14 maggio, in occasione del progetto “Barlassina Open Art”, nell’omonimo comune lombardo.
 
Due settimane dedicate alla creatività artistica
Due settimane dedicate alla creatività in cui Barlassina si trasformerà in pura energia artistica facendo scendere in campo nomi di acclamata fama nazionale e internazionale accanto a giovani talenti. Da una parte il lavoro di artisti noti che metteranno a disposizione dieci bozzetti per la rispettiva riproduzione da parte di dieci allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brera, chiamati a riprodurli su pannelli King-size. E la sinergia artistica sarà sotto gli occhi di tutti, visto che si potrà  assistere a tutte le fasi della riproduzione dei bozzetti, dal disegno alla colorazione, all’interno di una tensostruttura che ospiterà il laboratorio-mostra. Un modo per capire l’arte e le sue tecniche da vicino, senza filtri.  
I bozzetti sono stati realizzati da artisti come Fernando De Filippi, Renato Galbusera, Angela Occhipinti, Grazia Varisco, Valentino Vago, Nicola Salvatore, Franco Marocco, Stefano Pizzi, Gaetano Grillo, Attilio Fagioli. Una volta terminati i lavori da parte degli studenti dell’Accademia,  le opere verranno collocate in diverse aree della cittadina brianzola.
 
“L’Arte della Strada”, l’evento per street artist e graffiti writer
Appuntamento con la street art il 6,7 e 8 maggio, quando su un muro di cinta della SystemAir di Baldassina, i dieci vincitori del concorso “L’Arte della Strada” potranno realizzare dal vero i migliori lavori inviati sul tema “La città dell’uomo”. Il concorso dedicato a street artist e graffiti writer under 30, residenti in 60 comuni della Lombardia, premia  i lavori già realizzati su un muro e documentati attraverso delle immagini, che meglio interpretano la connessione e relazione tra persone e territorio, intese come momento fondamentale di crescita e sviluppo degli individui.
Immagini Correlate