SEGUICI SU
Indietro

Atelier del Granaio

Atelier del Granaio
Atelier del Granaio
Affordable Art a Roma
Atelier del Granaio
Atelier del Granaio

A pochi passi dalla basilica di Santa Maria Maggiore, nello storico e vivo Rione Monti, in pieno centro di Roma. in un luogo che parla attraverso le opere tra le sue mura storiche e suggestive. si trova l’Atelier del Graio che si ispira al concetto dell’affordable art, concetto ancora molto poco conosciuto in Italia. L'Atelier del Granaio è nato nel 2015 con l’idea di creare spazi di incontro e dialogo, trasformandoli attraverso l’arte. Prendendo spunto da una rinnovata domanda di convivialità e da un profondo bisogno di cultura, è nata, appunto, l’idea dell’Atelier del Granaio. L’iniziativa ha avuto il fondamentale  neecessario sostegno reciproco degli artisti, che sono i primi promotori dell’arte. Tutti gli artisti espongono, infatti, nell’hotel Santa Prassede dove è possibile vivere un soggiorno nell’arte e nella creatività e dormire in una camera d’autore.

L’Affordable Art è il necessario ponte tra l’arte e la popolazione La formula di Affordable Art Fair è semplice e unica: un ambiente rilassato e stimolante, dove trovare un’ampia varietà di arte contemporanea. Nel 1999, quando Will Ramsay fondò la prima fiera a Londra, trasformò completamente il modello delle tradizionali fiere d’arte con il suo approccio divertente e friendly: l’introduzione del tetto di prezzo e l’obbligo di inserirlo nelle didascalie delle opere esposte, permettendo ai visitatori di capire immediatamente quali fossero le opere che potevano permettersi. Lo scopo era quello di rendere l’arte contemporanea accessibile a tutti e dimostrare ccome non fosse necessario essere esperti d'arte milionario per apprezzare e acquistare arte contemporanea. La prima avventura di Will Ramsay, che poì fondò lì Affordable Art Fair, fu l’apertura, nel 1996, della galleria d'arte, ancora oggi attiva, Will’s Art Warehouse nel sud-ovest di Londra. La galleria ha aiutato a colmare il vuoto esistente tra la curiosità crescente del pubblico per l’arte contemporanea e l’atteggiamento di chiusura che, a volte questo mondo, presenta. La risposta positiva ha portato Will a fare il passo successivo, con l’apertura, tre anni dopo, della prima Affordable Art Fair a Battersea Park, a cui parteciparono oltre 10 mila visitatori. A Roma questo vuoto è stato colmato dall'Atelier del Granaio: un'esperienza multisensoriale da non perdere.

 

- Gli Spazi -