SEGUICI SU
Indietro

Alfonsi Gioielli

Alfonsi Gioielli
Alfonsi Gioielli
tradizione e passione per l'arte orafa
Alfonsi Gioielli
Alfonsi Gioielli

La storia dello studio di Gioielleria Alfonsi, tra le più antiche e rinomate della capitale, risale al 1960. In quell’anno il maestro Vittorio Alfonsi, dopo oltre dieci anni di formazione, apre la sua prima bottega orafa in Via del Corso 93, registrata con il marchio ROMA 167. Grazie all' operato del maestro Vittorio, la bottega conosce subito un gran successo e per questo si trasferisce in un locale più ampio nel cuore di Trastevere. Da allora lo studio di gioielleria Alfonsi realizza creazioni artigianali con passione e attenzione ai dettagli, nel rispetto delle più tradizionali tecniche orafe. Ogni gioiello viene rigorosamente realizzato a mano, per donare all’oggetto il massimo dell’estetica unito a una lunga tenuta nel tempo.

Il marchio Roma 167 racconta così una storia di tradizione e prestigio, di tempi in cui, all'epoca dell'apertura della prima bottega in via del Corso, erano appena 166 i laboratori di oreficeria presenti a Roma. Oggi il marchio risulta essere l'undicesimo in ordine cronologico sul territorio di Roma.

Lontano dalle produzioni seriali, il laboratorio orafo Alfonsi unisce dunque da più di 50 anni il rispetto della tradizione ad uno stile sempre al passo con i tempi, realizzando gioielli in grado di stupire. Difficile resistere al fascino di Caspita!, l’anello a forma di punto esclamativo, o di Pergamena, il gioiello che nasce dall’idea di portare al dito una vera e propria storia.

Ogni creazione di Riccardo Alfonsi, figlio del maestro Vittorio, diventa un'occasione per raccontare una storia fatta di prestigio e passione, tramandata da padre in figlio, e di amore per quelle creazioni fatte a mano come una volta, uniche nella loro originalità ed in grado di durare per sempre.

POTREBBE INTERESSARTI