SEGUICI SU
Indietro

4 milioni di euro

4 milioni di euro
4 milioni di euro
Bando per la promozione di nuove Startup
4 milioni di euro
4 milioni di euro | Bando per la promozione di nuove Startup

La Regione Lazio promuove il nuovo bando da 4 milioni di euro finanziato con fondi europei Por-Fesr 2014-2020 per promuovere le nuove STARTUP.

L’obiettivo è quello di rafforzare l’ecosistema delle startup di Roma e del Lazio, valorizzare e migliorare le buone pratiche, favorire l’attrazione di nuovi investitori sul territorio, sostenere gli spinoff della ricerca ai fini di trasferimento tecnologico, nonchè intensificare il rapporto tra ricerca, innovazione e imprese. Il contributo, a fondo perduto, è destinato a sostenere due tipologie di attività: le start up nate dagli spin-off della ricerca e le startup innovative ad alta intensità di conoscenza.

La concessione dei contributi erogati si differenzia a seconda della tipologia di attività: per le startup nate da spin-off della ricerca, con un  contributo che va da 10.000 € a 100.000 €; per le startup innovative ad alta intensità di conoscenza, con un  contributo che va a coprire il 100% dell’apporto di capitale fornito dai soci, € 10.000  a  € 30.000.

La presentazione delle richieste avviene allo sportello preposto, secondo ordine di arrivo delle richieste che possono essere presentate tramite il portale GeCoWEB a partire dalle ore 12 del 20 aprile 2017.

I progetti finanziabili devono appartenere agli ambiti individuati nella Smart Specialization Strategy regionale e ai settori ad alta intensità di conoscenza. Nel dettaglio i progetti devono essere basati su una soluzione innovativa da proporre sul mercato, già individuata al momento della presentazione del progetto, anche se  da consolidare ed avere dei soci e/o un team dotati di capacità tecniche e gestionali che assicurino il proprio impegno allo sviluppo del progetto.

Le risorse economiche saranno suddivise per le due tipologie di attività, la somma di 2.500.000 euro sarà destinata inizialmente al sostegno degli spin-off della ricerca. E 1.500.000 euro a sostegno delle Startup Innovative.

Decorsi sei mesi dalla data di apertura dello sportello le risorse eventualmente residue saranno rese disponibili indistintamente per le due tipologie di intervento.